GTranslate

Il progetto di valorizzazione della filiera cerealicola in Alta Irpinia, un territorio sano e prezioso ai confini con la Puglia e la Basilicata, elaborato ed attuato dal Gruppo di Azione Locale CILSI, rappresenta un punto di forza del Piano di Sviluppo Locale “Terre d’Irpinia” (PSR Campania 2007/2013 – Asse 4 LEADER).

Il PSL prevede azioni di accompagnamento e di diffusione delle conoscenze in materia ambientale e paesaggistica, di tutela dei centri storici e del patrimonio rurale, di valorizzazione delle filiere di pregio, di implementazione di processi d’innovazione territoriale. Il piano sperimentale, finalizzato all’attivazione della filiera del grano, in particolare alla reintroduzione in Alta Irpinia della varietà “Senatore Cappelli” che vede protagonisti gli agricoltori dell’area, è stato avviato nel 2010 dal GAL CILSI attraverso un’intensa attività di animazione, d’informazione territoriale, di assistenza tecnica finalizzata al miglioramento qualitativo della filiera e all’incentivazione alla produzione di grano con modalità agronomiche rispettose della natura e dell’ambiente.

Dicono di noi

Progetto GranFora - Senatore Cappelli

Sviluppo del sistema produttivo Grano-Foraggi dell'Alta Irpinia e dei prodotti derivati. PSR 2007-2013 Misura 124 - Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e settore forestale. ASSE 4 APPROCCIO LEADER GAL - CILSI - Misura 41 - Sottomisura 411 Azione I - misura 124 PSL - TERRE D'IRPINIA

Leggi tutto ...

 

Layout Type

Presets Color

Background Image